Cosa provoca l'eruzione del pene?

crema idratante sul tavolo di legno scuro

Un'eruzione cutanea può interessare un corpo dall'aspetto altrimenti sano e, quando è localizzata come un'eruzione cutanea del pene, può far riflettere i potenziali ammiratori di tale pene, tanto da farli decidere spesso di non perseguire un ulteriore coinvolgimento con il proprietario di tale pene. Sebbene a volte un'eruzione cutanea del pene possa segnalare un particolare problema di salute del pene, spesso si tratta più che altro di un problema dermatologico. S

Vediamo...

ome nel caso in cui la causa dell'eruzione peniena sia la tinea versicolor. Che cos'è la tinea versicolor? Chiamata anche pitiriasi versicolor, la tinea versicolor è una malattia fungina. La tinea versicolor è causata da un lievito, che è una specie di fungo. Molti individui sentono parlare di lieviti sul pene e la trovano un'idea disgustosa. In realtà, i lieviti si trovano comunemente sul corpo; è solo che spesso non creano una circostanza, come un'eruzione cutanea, per cui la maggior parte degli individui non ne è consapevole. Nella tinea versicolor, il lievito impedisce la corretta pigmentazione.

Quando è presente l'infezione da lievito, la pelle è di una tonalità o di un colore diverso rispetto alla pelle circostante (producendo l'effetto eritematoso). Nella maggior parte dei casi, con la tinea versicolor, la pelle colpita è più chiara di quella circostante, ma non necessariamente: ci sono stati diversi casi in cui la pelle era più scura. L'aspetto è molto ruvido, spesso con ampie regioni della pelle che formano una grande chiazza.

Tinea versicolor

In genere compare sulla parte superiore del tronco, sul collo e sulle braccia, ma può apparire in qualsiasi parte del corpo e si è manifestata come eruzione cutanea del pene. È insolito che compaia solo come eruzione cutanea del pene, ma è probabile che si diffonda almeno nell'area circostante il pene e che possa comparire anche sul petto o su altre parti del corpo oltre che sul pene. Con il tempo, l'eruzione cutanea può diventare squamosa e crostosa. Può anche aumentare il prurito, a volte in modo intenso. La tinea versicolor si sviluppa quando i lieviti già presenti naturalmente sulla pelle decidono di produrre in eccesso.

Questo fenomeno può essere determinato da diverse cause. Per esempio, le fluttuazioni ormonali possono essere una causa, per cui si verifica spesso nelle persone in età puberale o in quelle che subiscono un cambiamento successivo dei livelli ormonali. Anche il clima caldo-umido può provocare questo problema, così come la pelle troppo grassa. Inoltre, i soggetti con un sistema immunitario indebolito sono più inclini a questo disturbo.

Antifunghi

Esistono diversi farmaci antimicotici da banco che il medico può suggerire per trattare la tinea versicolor. Se la situazione è grave o resistente, può essere necessaria la prescrizione di un farmaco. In genere, al paziente viene chiesto di assumere occasionalmente i farmaci anche dopo la scomparsa dell'eruzione cutanea, per evitare che si ripresenti. Se l'eruzione cutanea del pene diventa squamosa, può causare un certo disagio durante i rapporti sessuali, come la masturbazione.

Conclusione

Quando un uomo ha un'eruzione cutanea sul pene, anche se dovuta a risorse diverse dalla tinea versicolor, la pelle della sua virilità diventa eccessivamente secca. Può aiutare a risolvere questo problema utilizzando quotidianamente una crema per la salute del pene di alto livello. Cercate una crema che contenga sia un emolliente di alto livello (come il burro di karité) sia un idratante naturale (ad esempio, la vitamina E). Questo potrebbe contribuire a creare un "blocco di umidità" per aiutare a trattenere l'umidità dalla regione interessata. Inoltre, una crema con un potente antiossidante come l'acido alfa lipoico aiuta a rafforzare la delicata pelle del pene combattendo l'eccesso di radicali liberi e i danni che potrebbero causare.