Di più

    Come riconoscere i sintomi comuni dell'emicrania oculare?

    L'emicrania oculare non è un mal di testa come l'emicrania. Tuttavia, è probabile che sia meno grave di un'emicrania. Il problema causa una perdita temporanea della vista che dura da 5 a mezz'ora. L'emicrania è una condizione in cui chi ne soffre accusa mal di testa. In genere, meno della metà di chi soffre di emicrania avverte dolore alla testa. Circa il 25% di chi soffre di emicrania avverte dolori subito dopo o appena prima dell'emicrania.

    Segni

    In tutti i casi, la perdita non permanente della vista si verifica in un occhio. È possibile riconoscere rapidamente i segni di un'emicrania oculare. Si possono verificare lampi di luce o punti ciechi. L'area cieca può causare l'offuscamento della vista o addirittura creare una macchia scura nel campo visivo. La macchia cieca crescerà fino a scomparire. Si possono anche notare luci brillanti che scintillano o sembrano linee a zig zag.

    I modelli possono apparire come un cerchio, una sfera parziale o un colore giallo all'interno dell'area cieca. L'emicrania oculare non è comune e talvolta può essere accompagnata da altri indicatori, come la difficoltà a sentire, odorare o parlare. Alcune persone avvertono una sensazione di ottusità o formicolio alle gambe o alle braccia. Questa sensazione può peggiorare nel tempo. Ci si può anche sentire stanchi. Questi tipi di emicrania, nonostante possano essere gravi, di solito non sono pericolosi e spesso si curano da soli.

      Come trattare il mal di testa da stress?

    Emicranie visive

    Queste emicranie visive non sono note per essere causate da una causa specifica. Si ritiene che siano ereditarie, ma non ci sono prove. Possono manifestarsi in uomini e donne di tutte le età, compresi i bambini, ma è più probabile che si sviluppino in donne di 30 o 40 anni. Sono più comuni nelle donne che nei maschi adulti. L'emicrania può essere causata anche da una serie di alimenti, ingredienti alimentari e sostanze zuccherine fabbricate.

    Altre cause sono il fumo, i profumi forti e altri odori pervasivi, la difficoltà a dormire e l'incapacità di vedere chiaramente. I segni e i sintomi possono essere simili a quelli dell'ictus e delle malattie oculari. È importante consultare un medico in caso di dubbi.

    Conclusione

    Se avete più di 50 anni e non avete avuto emicranie in passato, ma avete una storia di malattie cardiovascolari, potreste essere a rischio di sviluppare una malattia più grave. L'emicrania di solito si risolve da sola. Tuttavia, potrebbe essere necessario rivolgersi a un medico se l'emicrania dura a lungo.

      Cosa sapere sul trattamento naturale dell'emicrania?

     

    Le idee

    Articoli correlati